Novità

October 31, 2023

Uniswap: potenziale inversione di tendenza tra l’esaurimento della pressione di vendita e l’attività istituzionale

Alessandra Rossi
WriterAlessandra RossiWriter
ResearcherNikos PapadopoulosResearcher

L'exchange decentralizzato basato su Ethereum Uniswap (UNI) ha recentemente registrato una notevole quantità di attività di rete, accompagnata da una forte pressione di vendita. Tuttavia, l’analista crittografico Ali Martinez suggerisce che Uniswap potrebbe essere sull’orlo di un’inversione di tendenza.

Uniswap: potenziale inversione di tendenza tra l’esaurimento della pressione di vendita e l’attività istituzionale

La pressione di vendita è estenuante

Secondo Martinez, un sostanziale 87,56% dei titolari di UNI sono attualmente "Out of the Money", indicando che la pressione di vendita si è esaurita. Inoltre, si è formato un forte livello di supporto intorno ai 4 dollari, che ha portato a un rinnovato ottimismo tra le parti interessate di UNI.

Attività istituzionale in crescita

Martinez rileva inoltre un notevole aumento delle transazioni UNI sostanziali, suggerendo una maggiore attività da parte degli investitori istituzionali e dei principali detentori di UNI. Questi operatori potrebbero investire o posizionarsi strategicamente in previsione di un imminente breakout da parte di Uniswap.

Livelli chiave da tenere d'occhio

Al momento in cui scrivo, il prezzo di Uniswap è scambiato a 4,16 dollari con una capitalizzazione di mercato di 2,4 miliardi di dollari. Anche se UNI ha mantenuto il suo livello di supporto chiave a 4 dollari, ci sono due importanti muri di offerta che devono essere superati per un breakout rialzista. La prima barriera è a 4,23 dollari, con 7.000 indirizzi che detengono collettivamente 14,24 milioni di token UNI. Il secondo ostacolo è a 4,45 dollari, dove 2.000 indirizzi hanno accumulato 10,28 milioni di token UNI.

Potenziali correzioni e riprese

Il Relative Strength Index (RSI) suggerisce una possibile correzione dell'8% a 3,70 dollari se il livello di supporto di 4,02 dollari dovesse fallire. Un aumento della pressione di vendita potrebbe far scendere UNI a 3,35 dollari, con un conseguente calo significativo del 17%. Tuttavia, se la pressione d’acquisto spingesse UNI sopra i 4,38 dollari, ciò potrebbe annullare questa prospettiva ribassista e potenzialmente innescare un rialzo del 15% a 5,04 dollari.

Conclusione

I recenti livelli di attività e supporto indicano che Uniswap potrebbe essere sull’orlo di un’inversione di tendenza. Tuttavia, il mercato delle criptovalute è intrinsecamente volatile e imprevedibile, sottolineando l’importanza che gli investitori rimangano informati e vigili.

About the author
Alessandra Rossi
Alessandra Rossi
About

Alessandra, con il suo acuto intelletto e una profonda apprezzamento per le arti, traduce senza sforzo il mondo dei casinò online per il pubblico italiano. Cresciuta tra le vivaci strade di Napoli, è una fusione di sofisticazione culturale e conoscenza tecnologica all'avanguardia.

Send email
More posts by Alessandra Rossi

Ultime novità

Shibarium: comunità fiorente, crescita impressionante e tasso di combustione SHIB aumentato
2024-02-16

Shibarium: comunità fiorente, crescita impressionante e tasso di combustione SHIB aumentato

Novità