Novità

November 8, 2023

L'impatto dei tagli dei tassi della Federal Reserve statunitense sul Bitcoin: modelli storici e impennate del mercato

Alessandra Rossi
WriterAlessandra RossiWriter
ResearcherNikos PapadopoulosResearcher

introduzione

Un analista crittografico ampiamente seguito ha sollevato preoccupazioni sul potenziale impatto di un taglio dei tassi di interesse della Federal Reserve statunitense sul mercato dei Bitcoin. In un recente aggiornamento video, Benjamin Cowen, un importante trader di criptovalute, ha condiviso la sua analisi con il suo ampio seguito su YouTube. Cowen sottolinea che i modelli storici indicano una tendenza al ribasso sia per l'S&P 500 che per Bitcoin a seguito di un taglio del tasso della Fed.

L'impatto dei tagli dei tassi della Federal Reserve statunitense sul Bitcoin: modelli storici e impennate del mercato

Modelli storici

Cowen evidenzia la correlazione tra l'S&P 500 e il Bitcoin durante il periodo di aumento dei tassi di interesse dal 2016 al 2018. Con l'aumento dei tassi, sia l'S&P 500 che il Bitcoin hanno registrato tendenze al rialzo. Tuttavia, Cowen osserva che il fondo del mercato Bitcoin nel dicembre 2018 ha coinciso con la sospensione dei tassi da parte della Fed. Inoltre, il massimo del mercato nel 2019 si è verificato prima del primo taglio dei tassi nel luglio dello stesso anno.

Anche l’S&P 500 ha mostrato un comportamento simile, raggiungendo i massimi di mercato nel 2000 e nel 2007, nel periodo in cui furono implementati i tagli dei tassi. Questa osservazione mette in discussione l’ipotesi comune secondo cui i tagli dei tassi portano a un miglioramento della performance degli asset rischiosi.

I tempi delle impennate del mercato

Cowen prevede che sia l’S&P 500 che il Bitcoin aumenteranno solo quando la Fed si avvicinerà alla fine del suo processo di taglio dei tassi. Spiega che i tagli dei tassi sono spesso una risposta a un periodo prolungato di politica monetaria restrittiva, e che i tagli iniziali dei tassi sono generalmente insufficienti a stimolare l’economia. Pertanto, il mercato tende a toccare il fondo in prossimità dell’ultimo taglio dei tassi.

Opinioni divergenti

Mentre Cowen esprime cautela sull'impatto immediato dei tagli dei tassi su Bitcoin, altri analisti, come Cathie Wood di ARK Invest, hanno una visione più ottimistica. Credono che Bitcoin salirà non appena la Fed sarà costretta a cambiare direzione.

Conclusione

In sintesi, i modelli storici suggeriscono che un taglio del tasso di interesse della Federal Reserve statunitense potrebbe non portare a un mercato rialzista per Bitcoin. Sia l’S&P 500 che il Bitcoin hanno mostrato tendenze al ribasso a seguito dei tagli dei tassi in passato. Tuttavia, è probabile che si verifichino impennate del mercato una volta che la Fed sarà vicina alla fine del suo processo di taglio dei tassi. È importante che gli investitori considerino questi modelli storici e le diverse opinioni quando prendono decisioni di investimento nel mercato Bitcoin.

About the author
Alessandra Rossi
Alessandra Rossi
About

Alessandra, con il suo acuto intelletto e una profonda apprezzamento per le arti, traduce senza sforzo il mondo dei casinò online per il pubblico italiano. Cresciuta tra le vivaci strade di Napoli, è una fusione di sofisticazione culturale e conoscenza tecnologica all'avanguardia.

Send email
More posts by Alessandra Rossi

Ultime novità

Shibarium: comunità fiorente, crescita impressionante e tasso di combustione SHIB aumentato
2024-02-16

Shibarium: comunità fiorente, crescita impressionante e tasso di combustione SHIB aumentato

Novità