Novità

October 31, 2023

Il CEO di Ripple critica la posizione normativa dell'ex presidente della SEC

Alessandra Rossi
WriterAlessandra RossiWriter
ResearcherNikos PapadopoulosResearcher

Il CEO di Ripple Brad Garlinghouse ha fortemente criticato i commenti dell'ex presidente della SEC Jay Clayton riguardo alla posizione normativa aziendale dell'agenzia. La SEC ha intrapreso azioni contro gli scambi e le società di criptovalute dal primo trimestre del 2023.

Il CEO di Ripple critica la posizione normativa dell'ex presidente della SEC

Le opinioni di Jay Clayton sulle cause legali della SEC

I precedenti commenti di Clayton del giugno 2023 hanno attirato l'attenzione alla luce della recente causa contro Chris Larsen, fondatore di Garlinghouse e Ripple. Le accuse contro i due dirigenti sono state ritirate dalla SEC, essendo state presentate poco prima della fine del mandato di Clayton come presidente della SEC nel dicembre 2023, ben prima della data di scadenza nel giugno 2021.

In un'intervista del 29 giugno 2023 con la CNBC, Clayton ha affermato che la SEC dovrebbe intentare azioni legali contro le società solo se esiste un sostegno legale per le loro argomentazioni. Ha sottolineato che le agenzie di regolamentazione dovrebbero perseguire solo i casi che sono sicuri supereranno il quadro giudiziario.

La risposta di Brad Garlinghouse

Garlinghouse ha criticato i commenti dell'ex presidente della SEC, sottolineando l'ipocrisia dello stesso Clayton che ha intentato una causa che non aveva alcuna possibilità di successo in tribunale. Nella causa XRP del dicembre 2020, la SEC ha accusato Garlinghouse e Larsen di aver condotto un'offerta di titoli di asset digitali non registrati e di aver raccolto oltre 1,3 miliardi di dollari. Garlinghouse ha sottolineato che Clayton ha intentato una causa contro Ripple, lui e Larsen, e poi ha lasciato la SEC il giorno successivo.

Il recente rigetto delle accuse contro Garlinghouse e Larsen fa seguito a una sentenza del luglio 2023 del giudice Analisa Torres, la quale ha affermato che la vendita di XRP su mercati secondari ad acquirenti al dettaglio non costituisce un contratto di investimento.

About the author
Alessandra Rossi
Alessandra Rossi
About

Alessandra, con il suo acuto intelletto e una profonda apprezzamento per le arti, traduce senza sforzo il mondo dei casinò online per il pubblico italiano. Cresciuta tra le vivaci strade di Napoli, è una fusione di sofisticazione culturale e conoscenza tecnologica all'avanguardia.

Send email
More posts by Alessandra Rossi

Ultime novità

Shibarium: comunità fiorente, crescita impressionante e tasso di combustione SHIB aumentato
2024-02-16

Shibarium: comunità fiorente, crescita impressionante e tasso di combustione SHIB aumentato

Novità